Tag: #istruzione

IN ITALIA SE NASCI POVERO, RESTI POVERO

IN ITALIA SE NASCI POVERO, RESTI POVERO

A parità di istruzione il peso della famiglia di origine – fatto di status sociale, conoscenze, relazioni amicali – torna prepotente e si fa sentire di più in contesti più fermi, con maggiore disoccupazione, minore apertura. Tutto ciò può spiegare il più scioccante dei numeri che si possono scoprire navigando nei dati: quelli della diseguaglianza di opportunità.

NOVITA’ DAL BILANCIO REGIONALE 2018-2020

NOVITA’ DAL BILANCIO REGIONALE 2018-2020

Nelle sedute del Consiglio Regionale di martedì 27 e mercoledì 28 marzo, abbiamo votato il Bilancio di Previsione della Regione Piemonte relativo al triennio 2018-2020. Risorse confermate e potenziate su: sociale, istruzione, cultura, montagna. Qui i dettagli!

ARRIVANO I VOUCHER SCUOLA 2017/18

ARRIVANO I VOUCHER SCUOLA 2017/18

Nell’ultimo bollettino ufficiale della Regione Piemonte sono stati pubblicati i bandi relativi ai voucher scuola (per iscrizione, libri di testo, materiali ecc…) per l’anno scolastico 2017/2018. Qui tutte le indicazioni per consultare gli avvisi e fare richiesta.

16 milioni per il Piemonte su piano Istruzione 0-6 anni

16 milioni per il Piemonte su piano Istruzione 0-6 anni

Il Piano nazionale prevede l’assegnazione alle Regioni di 209 milioni erogati direttamente dal Ministero dell’Istruzione, tra questi al Piemonte spetteranno 15,8 milioni. Per l’anno 2017, il Fondo è ripartito tra le Regioni calcolando la popolazione di età 0-6 anni, la percentuale di iscritti ai servizi educativi e una parte in proporzione alla popolazione di bambini non iscritti, in modo da garantire un accesso maggiore.

Confermato alla Presidenza della Commissione Cultura

Confermato alla Presidenza della Commissione Cultura

Nella giornata di ieri sono stato confermato come Presidente della VI Commissione permanente del Consiglio Regionale del Piemonte. Continuerò ad occuparmi di cultura e spettacolo; beni culturali; musei e biblioteche; istruzione ed edilizia scolastica; università, ricerca; politiche dei giovani; sport e tempo libero; cooperazione e solidarietà; minoranze linguistiche

LA SINDACA BOCCIA IL LINGUISTICO A RIVAROLO

LA SINDACA BOCCIA IL LINGUISTICO A RIVAROLO

Prendiamo atto, non senza disappunto, della decisione della Città Metropolitana di bocciare la richiesta di istituire un indirizzo di Liceo linguistico all’interno del Liceo Aldo Moro di Rivarolo Canavese. La Sindaca ha perso una grande occasione, la Regione si ponga come promotrice di un tavolo di concertazione.

VERSO IL 100% DELLE BORSE DI STUDIO

VERSO IL 100% DELLE BORSE DI STUDIO

La Giunta Regionale e la maggioranza hanno lavorato alacremente per reperire nuove risorse per il diritto allo studio e grazie all’inserimento, in assestamento di bilancio, di 4.550.000 €, contiamo di riuscire anche per l’anno 2016/17 a garantire una copertura totale delle richieste di borsa.